Collegati con noi

Recensioni

Puglia protagonista del Primo Concorso nazionale Turismo dell’Olio

Pubblicata

il

SIENA – Puglia protagonista della prima edizione del Concorso nazionale Turismo dell’Olio, la competizione promossa dall’Associazione nazionale Città dell’Olio attraverso i coordinamenti regionali, che vede le migliori esperienze turistiche e best practice legate al mondo dell’extravergine, concorrere per aggiudicarsi il primo premio regionale e la possibilità di correre per il podio nazionale.

Un’iniziativa originale che si avvale della direzione scientifica della prof.ssa Roberta Garibaldi e nasce per dare nuovo impulso all’oleoturismo, settore in forte espansione in Italia.

Sei le categorie in gara: Frantoi/ Aziende Olivicole; Oleoteche; Musei dedicati all’olio/Frantoi Ipogei/Uliveti Storici; Ristoranti/Osterie; Dimore Storiche/Hotel/B&B/Agriturismi; Tour operator/Agenzie di viaggio/Altri organizzatori di esperienze (ProLoco/Associazioni) che possono partecipare presentando la propria offerta turistica. Si può spaziare dalla giornata di raccolta delle olive alla visita guidate in frantoio, passando per degustazioni, corsi di assaggio e di cucina, laboratori per famiglie e bambini, cene a tema, camminate e pic-nic e ogni genere di evento che ha come protagonista l’extravergine di oliva.

“Per le Città dell’Olio il turismo dell’olio è la scommessa del futuro – ha sottolineato Michele Sonnessa, Presidente dell’Associazione nazionale Città dell’Olio – siamo convinti che i produttori e gli amministratori dei territori delle Città dell’Olio siano i migliori ambasciatori del nostro olio nel mondo, gli unici in grado di raccontarci la ricchezza e la biodiversità del paesaggio, la bontà dei nostri oli e la passione delle donne e degli uomini che ogni giorno con il loro lavoro prezioso tengono in vita questa coltura millenaria”.

“Il Concorso nazionale Turismo dell’Olio è per le nostre aziende una grande opportunità di posizionamento sul mercato – afferma Giovanni Sansonetti, coordinatore regionale delle Città dell’Olio Puglia – chi vive di turismo nei nostri borghi sa quanto è difficile far conoscere la propria offerta ad un pubblico ampio, ecco perché questa competizione dedicata alle esperienze costruite intorno ad un prodotto di eccellenza come l’olio, costituisce una importante vetrina. Chiedo a tutte le realtà che hanno qualcosa da raccontare sulla nostra bellissima terra, di mettersi in gioco”.

Tutte le esperienze in gara, saranno valutate in base a criteri di creatività e innovazione, sostenibilità e paesaggio, orientamento del turista, comunicativi e promozione, valorizzazione del territorio e integrazione con le attività delle Città dell’Olio. Ad esprimere il proprio insindacabile giudizio sarà una giuria di esperti, impegnati nelle selezioni regionali e in quella nazionale che metterà a confronto i vincitori delle competizioni regionali. Ma c’è di più, è previsto un premio speciale assegnato tramite voto online dal pubblico di internauti che si collegheranno al sito delle Città dell’Olio www.cittadellolio.it. Ci si può iscrivere al Concorso scrivendo a info@cittadellolio.it. La premiazione dei vincitori si svolgerà, a fine novembre-inizio dicembre 2020, con un evento nazionale in occasione dell’Assemblea nazionale delle Città dell’Olio.

Continua a leggere

Singoli

“La Cura”, rivisitazione del capolavoro di Battiato composta e interpretata da Federico Mecozzi

Pubblicata

il

Da

Dal 15 ottobre è disponibile su tutte le piattaforme di streaming “LA CURA”, un’emozionante rivisitazione del capolavoro di Franco Battiato composta e interpretata da FEDERICO MECOZZI. Seguiranno con cadenza settimanale le pubblicazioni in digitale delle rivisitazioni contenute in “EXPLORATIONS”, progetto musicale già presente in formato video sul canale YouTube ufficiale di Federico Mecozzi.

«Faccio fatica a descrivere lucidamente la mia devozione per Battiato – spiega Mecozzi – È sempre stato per me un faro, una luce altissima e irraggiungibile, ma allo stesso tempo palpabile attraverso l’intensità della sua musica. Anche se potrà apparire ad alcuni l’ennesimo omaggio all’artista scomparso, questa versione de “La cura” è un modo per restituire umilmente la mia dichiarazione d’amore, e di gratitudine, verso Franco Battiato»

E’ proprio da questa profonda devozione di Federico Mecozzi per il Maestro che è nata la sua personale rivisitazione di uno dei suoi brani più iconici ed emozionanti, “La cura”.

A questa release inedita seguirà la pubblicazione in digitale dei brani racchiusi in “Explorations”, una raccolta di rivisitazioni con cui Mecozzi propone una personale esplorazione in chiave strumentale delle canzoni pop che più hanno segnato il suo percorso artistico e umano nel corso degli anni. Il progetto – già presente su YouTube – vedrà la pubblicazione dei singoli brani che ne fanno parte a cadenza settimanale.

Di seguito le date delle singole releases:

22 ottobre – “SAVE A PRAYER”
29 ottobre – “CHANDELIER”
5 novembre – “ENJOY THE SILENCE”
12 novembre – “BLUE”
19 novembre – “FROZEN”
26 novembre – “WUTHERING HEIGHTS”
3 dicembre – “CARIBBEAN BLUE”

Guarda gli episodi di “Explorations” su YouTube.

Biografia

Federico Mecozzi nasce a Rimini nel 1992. La predisposizione e l’approccio con la musica sono precoci: all’età di sei anni inizia a suonare la chitarra, di cui si serve fin da subito per scrivere canzoni. Partecipa giovanissimo ad alcuni prestigiosi concorsi cantautoriali, ottenendo notevoli risultati. A 12 anni intraprende il percorso accademico presso l’Istituto Musicale “G. Lettimi” di Rimini, dove studia violino sotto la guida del M° Domenico Colaci e, pochi anni dopo, intraprende gli studi di direzione d’orchestra guidato dal M° Gianluca Gardini; partecipa in seguito a corsi di perfezionamento nell’ambito della direzione sotto la guida del M° Piero Bellugi. Oltre all’intensa attività concertistica, si dedica da anni alla composizione e all’arrangiamento nell’ambito della musica leggera (pop), classica contemporanea e minimalista. Interpreta, inoltre, musica celtica e folklorica (della tradizione bretone, irlandese e scozzese). Polistrumentista, a partire dal 2009 collabora stabilmente con il celebre compositore e pianista Ludovico Einaudi, che affianca tuttora dal vivo in lunghe tournée nei più prestigiosi teatri e arene del mondo oltre che nella realizzazione dei dischi come musicista e assistente musicale. In studio di registrazione ha lavorato anche con e per Pacifico, Angelo Branduardi, Blonde Redhead, Remo Anzovino, Filippo Graziani, Andrea Mingardi. Negli ultimi due anni, ha parallelamente lavorato a “Awakening”, il suo primo album da solista (come violinista, compositore, polistrumentista), disponibile dal 25 gennaio 2019. Inoltre, è stato il più giovane direttore d’orchestra del Festival di Sanremo 2019 e uno dei più giovani di tutti i tempi. Ha diretto sul palco dell’Ariston l’orchestra di Sanremo nell’esecuzione del brano “Nonno Hollywood”, del cantautore Enrico Nigiotti, in gara fra i big dopo il successo a X Factor.

Sito Ufficiale | Facebook | Instagram

RED&BLUE MUSIC RELATIONS
www.redblue.it – info@redblue.it

Fb: RedBlueMusic 

Ig: redblue_musicrelations 

Tw: RedBlue_Music

Continua a leggere

Recensioni

San Marino – Dal 14 al 16 ottobre l’International Festival partner “Gran Galà dei Festival”

Pubblicata

il

Da

Nove Eventi Srl, con il patrocinio della Repubblica di San Marino, presenta la decima edizione dell’International Festival Partner “Gran Galà dei Festival” che avrà luogo dal 14 al 16 Ottobre 2021 presso il Teatro Titano (San Marino). L’evento è organizzato in collaborazione con l’Ufficio per il Turismo della Repubblica di San Marino.

 L’International Festival Partner, Gran Galà dei Festival, consiste in un concorso riservato ai Festival (per tali si intendono anche i Concorsi – Scuole di Formazione) che si iscrivono e diventano Partner con facoltà di presentare  fino a cinque dei loro migliori artisti, che li rappresenteranno in una gara con selezioni, la cui serata finale è il “Gran Galà dei Festival”.

Dal Cabaret alla sfilata, dal canto all’esecuzione musicale, al ballo alla comicità: tutto ciò che è spettacolo in un contenitore che è L’International Festival Partner-Gran Galà dei Festival.

Quest’anno le Semifinali del Festival si terranno nei giorni 14 -16 Ottobre 2021 nella Repubblica di San Marino, presso il Teatro Titano, giornate in cui una giuria qualificata, scelta da Nove Eventi, esprimerà insindacabilmente ed autonomamente un voto per ciascuna esibizione.

Al termine delle Semifinali, verranno individuati i diciotto Finalisti sulla base della classifica provvisoria generale, ma con almeno tre di questi per ciascuna delle tre Categorie che gareggeranno al GGF sia per la classifica assoluta, sia per la designazione del Vincitore di Categoria.

I Finalisti, come sopra individuati, gareggeranno tra loro durante il Gran Galà dei Festival in data 16 ottobre, fase al termine della quale la Giuria decreterà il Primo/Secondo/Terzo classificato assoluto del GGF (inteso il Partner il cui rappresentante abbia ottenuto tale risultato), nonché il Vincitore di ciascuna delle tre Categorie.

GRAN GALÀ DEI FESTIVAL

Sito Ufficiale | Facebook | Instagram

NOVE EVENTI SRL

Sito Ufficiale | Facebook

SEGRETERIA DI STATO PER IL TURISMO
Facebook | Instagram 


UFFICIO DEL TURISMO DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO
www.visitsanmarino.cominfo@visitsanmarino.com


RED&BLUE MUSIC RELATIONS

www.redblue.it – info@redblue.it

Fb: RedBlueMusic 

Ig: redblue_musicrelations 

Tw: RedBlue_Music

Continua a leggere

Singoli

Ecco Gioia con il nuovo singolo “Un po'”

Pubblicata

il

Da

Dal 1° ottobre è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “UN PO’” (BIT Records), nuovo singolo di GIOIA.

UN PO’”, ultimo brano di GIOIA, parla di una ragazza innamorata al punto che smania per avere le attenzioni dell’altra persona che, però, non ricambia questo sentimento. Il mood del pezzo è a tratti ironico ed evidenzia come a volte l’amore può farci umiliare, accecandoci e facendoci dimenticare delle cose davvero importanti. Il senso della canzone è che ognuno di noi dovrebbe bastare a se stesso per  trovare un proprio equilibrio e un senso di realizzazione nella vita.

«In ogni mia canzone mi piace raccontare una storia. Alcune sono autobiografiche, altre per niente,  altre ancora contengono sprazzi della mia vita – spiega l’artista – In questo caso, ho scritto “Un po’”  pensando a una persona che non viene del tutto corrisposta nei sentimenti e cerca disperatamente attenzioni da parte dell’altro, anche annullando se stessa, dipendendo da un amore che non esiste. Direi che è capitato a tutti di vivere una situazione del genere. Anche questo è amore».

Pre-salva ora “Un po’”

Biografia

Gioia Precisano nasce nel 1988 ad Ischia, isola campana. Sin da bambina ha sempre amato scrivere e inventare melodie.  Quasi totalmente da autodidatta si è avvicinata alla chitarra e poi all’ukulele con i quali ha composto diverse canzoni, autrice di musica e testi.  Si guadagna da vivere come cantante nel contesto musicale della sua isola. Ha militato in diverse band. Il suo riferimento musicale è sempre stato il cantautorato italiano. Le sue canzoni sono rimaste nel cassetto per tanti anni fino all’incontro con Massimo Buonomo della VaDeMa Music, divenuto il suo agente e Stefano Di Meglio il suo producer musicale. A maggio 2021 è uscito il suo primo singolo “Fratelli” e la bonus track “Mean girl” per l’etichetta BIT Records; il nuovo singolo “Un po’“, sempre per l’etichetta BIT Records, è disponibile in radio e in digitale dal 1° ottobre.

Facebook | Instagram

RED&BLUE MUSIC RELATIONS
www.redblue.it – info@redblue.it

Fb: RedBlueMusic

Ig: redblue_musicrelations

Tw: RedBlue_Music

Continua a leggere

Primo Piano