Collegati con noi

Sanremo 2021

Sanremo 2021 – In testa alla classifica provvisoria Ermal Meta e Annalisa

Pubblicata

il

SANREMO – Si chiude la terza serata del Festival di Sanremo, in testa alla classifica provvisoria si riconfermano Ermal Meta con la sua “Un milione di cose da dirti”, seguito da Annalisa con “Dieci” e Willie Peyote con “Mai dire mai (la locura)”.

Gli artisti in gara sono stati dai componenti dell’Orchestra del Festival. In testa alla classifica della serata Ermal Meta con “Caruso” di Lucio Dalla reinterpretata con la Napoli Mandolin Orchestra. Seguito da Orietta Berti con “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo insieme a Le Deva e gli Extraliscio feat. Davide Toffolo con “Medley Rosamunda” insieme a Peter Pichler.
Questa la classifica delle cover
Ermal Meta  “Caruso” (Lucio Dalla) con Napoli Mandolin Orchestra, Orietta Berti  “Io che amo solo te” (Sergio Endrigo) con Le Deva, Extraliscio Feat Davide Toffolo “Medley Rosamunda” (Gabriella Ferri) con Peter Pichler, Willie Peyote – “Giudizi universali” (Samuele Bersani) con Samuele Bersani, Arisa – “Quando” (Pino Daniele) con Michele Bravi
Maneskin – “Amandoti” (Cccp Di Giovanni Lindo Ferretti) con Manuel Agnelli, Annalisa – “La musica è finita” (Vanoni) con Federico Poggipollini, Max Gazzè – “Del mondo” (Csi Di “Giovanni Lindo Ferretti) con Daniele Silvestri e M.M.B. , La Rappresentante Di Lista – “Splendido splendente” (Donatella Rettore) con Donatella Rettore
Ghemon – Medley “Le Ragazze”, “Donne”, “Acqua e sapone”, “La canzone del sole” con Neri per Caso, Lo Stato Sociale – “Non è per sempre” (Afterhours) con Emanuela Fanelli, Francesco Pannofino e i lavoratori dello spettacolo, Gaia – “Mi sono innamorato di te” (Luigi Tenco) con Lous and The Yakuza, Irama – “Cyrano” (Guccini), Colapesce Dimartino “Povera patria” (Franco Battiato), Fulminacci – “Penso positivo” (Jovanotti) con Valerio Lundini e Roy Paci, Malika Ayane – “Insieme a te non ci sto più” (Caterina Caselli), Noemi – “Prima di andare via” (Neffa) con Neffa, Madame – “Prisencolinensinainciusol” (Adriano Celentano), Francesco Renga – “Una ragione di più” (Ornella Vanoni) con Casadilego
Fasma – “La fine” (Nesli) con Nesli, Francesca Michielin e Fedez – Medley (Calcutta, Silvestri, Jalisse, Baldi/Alotta), Aiello – “Gianna” (Rino Gaetano) con Vegas Jones
Bugo – “Un’avventura” (Lucio Battisti) Feat Pinguini Tattici Nucleari, Gio Evan “Gli anni” (883) con i cantanti di The Voice Senior, Random – “Ragazzo fortunato” (Jovanotti) con The Kolors, Coma_Cose – “Il mio canto libero” (Lucio Battisti) con Alberto Radius e Mamakass,
Questa invece la top 10 della classifica generale ottenuta con la media delle serate precedenti: Ermal Meta “Un milione di cose da dirti”, Annalisa “Dieci”, Willie Peyote “Mai dire mai (la locura)” , Arisa “Potevi fare di più”, Irama “La genesi del tuo colore”, Lo Stato Sociale “Combat pop”, Malika Ayane “Ti piaci così”, Extraliscio feat. Davide Toffolo “Bianca luce nera”
Orietta Berti “Quando ti sei innamorato”, Måneskin “Zitti e buoni”

Primo Piano

Sanremo 2021: i Maneskin Con “Zitti e buoni” Vincono la 71° edizione del Festival di Sanremo

Pubblicata

il

Da

SANREMO – I Måneskin – con “Zitti e buoni”  vincono la 71° edizione del festival della Canzone Italiana di Sanremo.
Willie Peyote con “Mai dire mai (La locura)” vince il Premio della Critica “Mia Martini”.
A Colapesce Dimartino con “Musica leggerissima” il premio della Sala Stampa Radio, Tv e Web “Lucio Dalla”.  A Madame con “Voce” il premio Miglior testo “Sergio Bardotti”. Ermal Meta , per il brano “Un milione di cose da dirti” va il premio Miglior composizione musicale “Giancarlo Bigazzi”. Questa la calssifica finale del festival: Måneskin; Francesca Michielin e Fedez; Ermal Meta; Colapesce e Dimartino; Irama; Willie Peyote; Annalisa; Madame; Orietta Berti; Arisa; La Rappresentante di Lista; Extraliscio feat Davide Toffolo; Lo Stato Sociale; Glicine; Malika Ayane; Fulminacci; Max Gazzè; Fasma; Gaia; Coma Cose; Ghemon; Francesco Renga; Gio Evan; Bugo; Aiello; Random.

Continua a leggere

Primo Piano

Sanremo 2021: Ermal Meta resta in testa alla classifica generale del festival

Pubblicata

il

Da

emilio timi

SANREMO – Ermal Meta con “Un milione di cose da dirti”, resta in testa alla classifica generale del festival, seguono, Willie Peyote – “Mai dire mai (la locura)”, Arisa – “Potevi fare di più”,  Annalisa “Dieci”, Maneskin “Zitti e buoni”, Irama “La genesi del tuo colore”, La Rappresentante di Lista “Amare”  Colapesce Di Martino “Musica leggerissima”, Malika Ayane “Ti piaci così”, Noemi “Glicine”.

Per la giuria dei giornalisti della sala stampa Ermal Meta lo troviamo al 5° posto. In cima alla classifica risultante dai voti della sala stampa, al primo posto troviamo Colapesce/Di Martino con  Musica leggerissima seguono i Maneskin Zitti e buoni, Willie Peyote Mai dire mai (La Locura), La Rappresentante di Lista Amare, Ermal Meta Un milione di cose da dirti Noemi Glicine, Arisa Potevi fare di più, Irama La genesi del tuo colore, Malika Ayane Ti piaci così, Madame Voce, Francesca Michielin / Fedez Chiamami per nome, Orietta Berti Quando ti sei innamorato, Coma_Cose Fiamme negli occhi, Max Gazzè Il farmacista, Lo Stato Sociale Combat Pop, Fulminacci Santa Marinella, Annalisa Dieci, Extraliscio feat. Davide Toffolo Bianca luce nera, Ghemon Momento perfetto, Gaia Cuore amaro, Fasma Parlami, Francesco Renga Quando trovo te, Bugo E invece si, Gio Evan Arnica, Aiello Ora
Random Torno a te.
Continua a leggere

Sanremo 2021

Sanremo 2021 – Gaudiano con “Polvere da Sparo” vince nella sezione Nuove Proposte

Pubblicata

il

Da

SANREMO – Gaudiano con “Povere da Sparo” vince nella sezione Nuove Proposte.

Wrongonyou, con la canzone “Lezioni di volo”, ha vinto – con 22 voti – il Premio della Critica “Mia Martini” per la Sezione Nuove Proposte.  Al secondo posto Davide Shorty con 12 voti; al terzo Gaudiano con 11. Hanno votato 64 accreditati alla Sala Stampa. Voti validi 64.

Davide Shorty – con la canzone “Regina” – ha vinto il premio della Sala Stampa Radio, Tv e Web “Lucio Dalla” per la Sezione Nuove Proposte. Davide Shorty si è affermato con 33 voti. Al secondo posto Wrongonyou con 20 voti, al terzo Gaudiano con 16.

Continua a leggere

Primo Piano