Collegati con noi

Top 10 Radio Airplay

“Volente o nolente” di Ligabue feat. Elisa è il nuovo brano leader della classifica airplay

Pubblicata

il

LIgabue

MILANO – La classifica airplay ha un nuovo brano leader. I dati EarOne vedono al primo posto “Volente o nolente” di Ligabue feat. Elisa. Il brano guadagna 1 posizione e precede “Contatto” dei Negramaro (+1) e “Bella storia” di Fedez (-2). Completano la top 10 “Don’t Worry” dei Boomdabash (quarto posto, +3), “Mood” di 24KGoldn (stabile in quinta posizione), “Golden” di Harry Styles (sesto posto, +8), “Midnight Sky” di Miley Cyrus (settimo posto, -3), “Let’s Love” di David Guetta & Sia (ottavo posto, -2), “Parli parli” di Carl Brave feat. Elodie (stabile in nona posizione) e “Scooby Doo” dei Pinguini Tattici Nucleari (decimo posto, +5). Le tre più alte nuove entrate della classifica airplay sono: “Obsesionada” di Boro Boro feat. Fred De Palma (posizione 36), “Jingle Bell Rock” di Achille Lauro feat. Annalisa (posizione 47) e “My Head & My Heart” di Ava Max (posizione 49).

La classifica airplay italiana è guidata da “Volente o nolente” di Ligabue (+1), seguito da “Contatto” dei Negramaro (+1) e da “Bella storia” di Fedez (-2). Tra le prime dieci posizioni troviamo “Don’t Worry” dei Boomdabash (stabile al quarto posto), “Parli parli” di Carl Brave (quinto posto, +1), “Scooby Doo” dei Pinguini Tattici Nucleari (sesto posto, +2), “Vertigine” di Levante (settimo posto, -2), “Via di qua” di J-AX (ottavo posto, -1), “Vent’anni” dei Måneskin (stabile alla nona posizione) e “Fino a farci scomparire” di Diodato (decimo posto, +4).

“Let’s Love” di David Guetta & SIA si conferma al comando della classifica airplay dance. Secondo e terzo posto per “There Will Be A Way” di Dotan e “Paradise” di Meduza (+2).

La classifica airplay TV è guidata anche questa settimana da Ligabue con il nuovo singolo “Volente o nolente”. Guadagna una posizione e sale al secondo posto “Contatto” dei Negramaro (+1), seguito da “Vent’anni” dei Måneskin (-1).
Tra gli indipendenti si confermano nelle prime due posizioni “Contatto” dei Negramaro e “There Will Be A Way” di Dotan. Guadagna una posizione e conquista il terzo posto “Fino a farci scomparire” di Diodato.

“Contatto” dei Negramaro e “There Will Be A Way” di Dotan e “Destri” di Gazzelle si confermano anche questa settimana nei primi tre posti della classifica airplay indipendenti TV.

Settimana #50 (dal 04-12-2020 al 10-12-2020)

Continua a leggere

Classifiche

I Boomdabash con “Don’t Worry” si portano al comando della classifica airplay

Pubblicata

il

MILANO – I Boomdabash con “Don’t Worry” sono al comando della classifica airplay di questa settimana (+3). I dati EarOne vedono al secondo posto “Volente o nolente” di Ligabue feat. Elisa (-1), seguito da “Contatto” dei Negramaro (-1). Completano la top 10 “Golden” di Harry Styles (quarto posto, +2), “Scooby Doo” dei Pinguini Tattici Nucleari (quinto posto, +5), “Bella storia” di Fedez (sesto posto, -3), “Save Your Tears” di The Weeknd (settimo posto, +6), “Mood” di 24KGoldn (ottavo posto, -3), “Let’s Love” di David Guetta & Sia (nono posto, -1) e “Parli parli” di Carl Brave feat. Elodie (decimo posto, -1). Le tre più alte nuove entrate della settimana sono: “Let Me Reintroduce Myself” di Gwen Stefani (posizione 29), “Casa a Natale” di Tiziano Ferro (posizione 31) e “Vittoria” di Casadilego (posizione 49).

La classifica italiana è guidata da “Don’t Worry” dei Boomdabash che guadagnano tre posizioni e precedono “Volente o nolente” di Ligabue (-1) e “Contatto” dei Negramaro (-1). Tra le prime dieci posizioni troviamo “Scooby Doo” dei Pinguini Tattici Nucleari (quarto posto, +2), “Bella storia” di Fedez (quinto posto, -2), “Parli parli” di Carl Brave (sesto posto, -1), “Vertigine” di Levante (stabile in settima posizione), “Fino a farci scomparire” di Diodato (ottavo posto, +2), “Vent’anni” dei Måneskin (stabili al nono posto) e “Mille Pare (Bad Times)” di Ghali (decimo posto, +2).

David Guetta & Sia si confermano anche questa settimana al comando della classifica airplay dance con “Let’s Love”. Guadagna una posizione e sale al secondo posto “Paradise” di Meduza. Terzo posto per “There Will Be A Way” di Dotan (-1).

I Boomdabash con “Don’t Worry” guidano anche la classifica airplay TV (+5). Si conferma in seconda posizione “Contatto” dei Negramaro. Perde due posizioni e scivola al terzo posto “Volente o nolente” di Ligabue.

Nessuna novità nei primi tre posti della classifica airplay indipendenti: “Contatto” dei Negramaro, “There Will Be A Way” di Dotan e “Fino a farci scomparire” di Diodato.

La classifica airplay tv indipendenti è guidata anche questa settimana da “Contatto” dei Negramaro. Si conferma al secondo posto “There Will Be A Way” di Dotan. Guadagna una posizione e sale al terzo posto “Mille Pare (Bad Times) di Ghali.

Settimana #51 (dal 11-12-2020 al 17-12-2020)

Continua a leggere

Top 10 Radio Airplay

Radio Airplay Top 100 of the year 2020

Pubblicata

il

Da

MILANO – ‘Hypnotized’ di Purple Disco Machine & Sophie and The Giants è il singolo più ascoltato in radio nel 2020.

Dopo aver dominato per settimane la maggior parte delle classifiche in tutto il mondo e raggiunto milioni di streams e visualizzazioni, “Hypnotized” si aggiudica anche la prima posizione della Top 100 of The Year 2020 – la classifica dei singoli più ascoltati in radio nel 2020 in Italia, secondo i dati rilevati da Radiomonitor.

Il successo di “Hypnotized” (Sony Music) è il frutto dell’unione artistica tra il disc jockey e produttore discografico tedesco Purple Disco Machine – pseudonimo di Tino Piontek – e i Sophie and The Giant, band britannica.

Nelle radio italiane dall’8 maggio, il brano è stato trasmesso 85.201 volte da 256 emittenti in FM.

Tra i network, R101, RDS e Radio 105 sono quelli che l’hanno programmato con maggiore frequenza.

Sul podio, in seconda posizione, “Breaking” (Universal) del dj e produttore tedesco Topic feat. A7S (88194 passaggi su 250 emittenti), seguito da “In your eyes” (Universal) del cantautore canadese The Weekend (78464 passaggi su 260 emittenti).

Soltanto 3 artisti italiani presenti nella Top 10: Ghali alla posizione n. 5, Irama alla n. 7 e i Boomdabash con Alessandra Amoroso alla 8.

Delle tre case discografiche major, Universal si aggiudica il primato, registrando un market share del 42,01%, seguita
da Sony (23,44%) e Warner (23,15%). La bresciana Time Records anche quest’anno si conferma la migliore indipendente italiana (2,82%), seguita da BMG Rights Management (2,21%) e Energy Production (2,02%).

La classifica degli artisti italiani emergenti più trasmessi in radio vede in prima posizione Anna con “Bando” (Virgin Records), seguita da Madame con “Baby” (Sugar music) e Tecla con “8 Marzo” (Rusty Records)

Fra gli esordienti (quelli che per la prima volta sono stati regolarmente trasmessi in radio), il brano che ha totalizzato il maggior numero di passaggi (32683 su 234 radio) è ancora una volta “Bando”, della giovanissima e talentuosa rapper Anna.

La classifica provvisoria “Radio Airplay Top 100 of The Year 2020” è stata elaborata da Radiomonitor analizzando i dati rilevati dal 1° gennaio al 6 dicembre, ponderando il numero dei passaggi registrati da ciascun singolo e dalle relative versioni, con i dati di ascolto delle emittenti per quarto d’ora e per tipo di giorno (fonte dati audience: TER – Tavolo Editori Radio).

Nella prima settimana di gennaio 2021 verrà diffusa la classifica definitiva che sarà elaborata comprendendo i dati relativi al periodo completo dal 1° Gennaio 2020 al 31 Dicembre 2020.

Continua a leggere

Primo Piano

Fedez: “Bella Storia” è #1 nella classifica Airplay dei brani più trasmessi in radio

Pubblicata

il

MILANO – “Bella Storia” di Fedez è il singolo più trasmesso dalle radio, e si conferma come una delle hit che più hanno caratterizzato la stagione autunnale. Il brano, già certificato disco d’oro, non è mai sceso sotto la TOP 5 della classifica di EarOne e attualmente è ancora stabile nella Top 20 della classifica FIMI ufficiale dei singoli.

Il 2020 è stato l’anno del ritorno musicale di Fedez. Dopo la dance anni ’90 di “Bimbi per strada (Children)”, “Bella Storia”, prodotto da d.whale, è un viaggio nelle sonorità anni ’80, tra atmosfere elettropop e synth tipiche di quel decennio. Nel brano, Fedez racconta la voglia di buttarsi senza freni in una relazione, con l’intento di cogliere ogni attimo e vivere al massimo ogni opportunità che viene offerta. La cover del singolo è un tributo al Maestro Eugenio Carmi, tra i massimi esponenti dell’astrattismo italiano. Il brano ad oggi conta oltre 14 milioni di stream su Spotify, dove è anche in Top 25 nella classifica dei brani più ascoltati in Italia, e oltre 9 milioni di views su YouTube.

“Bella Storia” segue il successo di “Bimbi per strada”, hit estiva certificato doppio disco di platino, che ad oggi conta oltre 39 milioni di stream su Spotify e oltre 15 milioni di views su Youtube. Nella primavera 2020, Fedez aveva sorpreso il pubblico con il suo atteso ritorno alla musica pubblicando i singoli “Le Feste di Pablo” di Cara, certificato disco di platino, “Problemi con tutti (Giuda)” e “Roses Remix” con Dargen D’Amico.

Continua a leggere

Primo Piano